Home Blog
magic key freestyler birre alla frutta
Mag
16

Posted by ClaudioP / Blog / 0Commenti

  La nostra linea Why Not si arricchisce con due nuove birre alla frutta: Free Styler e Magic Key. Scopriamole insieme! FREE STYLER, BERLINER WEISSE AL MELOGRANO Anche noi entriamo ufficialmente nel mondo delle birre acide con la nostra Free Styler, una Berliner Weisse al melograno. Come potrete immaginare il suo nome deriva dall’omonima canzone dei […]

 

La nostra linea Why Not si arricchisce con due nuove birre alla frutta: Free Styler e Magic Key. Scopriamole insieme!

FREE STYLER, BERLINER WEISSE AL MELOGRANO

Anche noi entriamo ufficialmente nel mondo delle birre acide con la nostra Free Styler, una Berliner Weisse al melograno.

Come potrete immaginare il suo nome deriva dall’omonima canzone dei Bomfunk MC’s, la ricordate?!?

Pochi, invece, conoscono le Berliner Weisse, queste birre di frumento che però nulla hanno a che fare con le più note Weisse bavaresi.

In passato le chiamavano “Champagne del Nord” per il tipico gusto frizzante e l’acidità molto marcata, che spesso i berlinesi arrotondavano mescolandola con sciroppi alla frutta.

Nella Free Styler sono i chicchi di melograno il frutto utilizzato, già in fermentazione: i suoi suadenti aromi arrivano al naso con un sottofondo lattico.

In bocca si svela con il frutto in grembo, intenso e potente, nonostante il colore dorato non ne suggerisca un utilizzo eccessivo.

Bella la gasatura vivace, la sapidità formaggiosa data dal frumento ed il carattere acidulo.

Uno stile birrario tedesco sorprendente, rivisitato con garbo e fantasia.

MAGIC KEY, IPA AL MANDARINO

birranova-magic-keyLe American IPA ci hanno abituati ad una grande ricchezza fruttata, ottenuta dai luppoli più variegati.

Da avvertirne gli aromi luppolati ad impiegare realmente la frutta il passo è breve, ed è così che si sono recentemente sviluppate le cosiddette Fruit IPA.

L’utilizzo del mandarino nella Magic Key è elegante e preciso, dona sfumature delicate di agrumi ed allo stesso tempo preziose.

Il contorno dei malti è leggero, con lievi note di miele e panificato, ed un filo di rotondità caramellata.

Anche in bocca si avverte il docile contributo del mandarino, mai acido né eccessivamente secco e prosciugante.

Una IPA post-moderna, destrutturata nell’aroma, insolitamente appagante, Magic Key si è presentata con un terzo posto nella categoria “Birre alla frutta, alta e bassa fermentazione” del concorso “Birra dell’anno 2017” di Unionbirrai.

Non male come inizio, non credete?!?

Delle nostre due nuove birre alla frutta adesso sapete più o meno tutto.

Free Styler e Magic Key sono disponibili sul nostro e-commerce, non vi resta che assaggiarle e farci sapere cosa ne pensate!

 

By:ClaudioP

Leave a reply:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

uno × 5 =

Iscriviti alla nostra Newsletter

Top
Birranova
Right Menu Icon